And the Oscar goes to – THE ARTIST

Titolo: The artist; Regia: Michel Hazanavicious; Interpreti: Jean Dujardin, Bérénice Bejo, John Goodman, James Cromwell, Penelope Ann Miller; Origine: Francia; Anno: 2011; Durata: 100′

The Artist è un film muto, in bianco e nero, del 2011. In questa frase è raccolto il suo merito, cioè il suo coraggio. C’è dell’altro: è un film muto, in bianco e nero, nel XXI secolo… a Hollywood. Lì, la patria del Dolby di ultima generazione, della corsa all’ultra-HD e degli effetti speciali. E proprio lì, a Hollywood, fece il pieno di Oscar.
Il film, dal regista francese Michel Hazanavicius, è ambientato alla fine degli anni 20, proprio nel periodo in cui i film conquistavano per la prima volta il sonoro. Il mondo del cinema, allora, andò incontro a uno stravolgimento dei ruoli e degli stili… La sceneggiatura ben ideata è semplicemente calamitante, un’operazione di metacinema raffinata, ironica e storica. A dispetto delle apparenze è un film leggero e delizioso.
The Artist è forse una provocazione o, meglio, una dimostrazione, una sfida, il cui risultato è eccitante.
L’efficacia di questo film non deve però essere un mistero se ripensiamo alle parole di Alfred Hitchcock: “I film muti sono la forma più pura di cinema“. Se hai bisogno del sonoro, probabilmente, è perché non sei abbastanza bravo con le immagini. Nelle immagini ci dovrebbe essere già tutto il necessario per coinvolgere lo spettatore. I pixels, per quanti miliardi possano essere, sono altrettanto ininfluenti.

Torna alla pagina principale di And the Oscar goes to.

 

About Frank Stable

Nasce a Moncalieri (TO) il 30 Maggio 1992. Attualmente frequenta la Facoltà di Medicina e Chirurgia di Torino. Benché in famiglia abbia sempre respirato una certa attenzione al cinema la vera passione nasce durante il Liceo Scientifico grazie alla preziosa e ispirante programmazione del canale satellitare "CULT". Sarà il film "Vodka Lemon" di Hiner Saleem a sancire la svolta e trasformare l'interesse in passione.‎ Al di fuori del cinema i suoi interessi sono per le automobili, i viaggi e la fotografia di viaggio, la tecnologia e la grafica.